Autismo ai tempi del Covid
Slider

 

PROGETTO “Cosa succede ai tempi del Coronavirus”

I laboratori sono iniziati il 13 maggio 2020 e si sono conclusi il 23 maggio

Il Progetto consiste in un laboratorio di osservazione e confronto rivolto ai genitori, ai preadolescenti e alle famiglie con figli disabili per offrire un supporto professionale e, soprattutto, un luogo virtuale, ma concreto, dove condividere i vissuti emotivi legati all’emergenza Coronavirus. 

Chi sono i partner?

Istituto Madre Cabrini 

Come si struttura il progetto?

2 incontri con i genitori di bambini della scuola materna
2 incontri con i genitori di bambini della primaria
2 incontri con i genitori di figli della secondaria
2 incontri con gli studenti della secondaria

Il progetto si concluderà con la pubblicazione di un libro scritto dai ragazzi che riporterà le interviste ad alcuni testimoni e una sintesi del lavoro fatto negli incontri di gruppo in cui ciascun attore (insegnante, genitore, ragazzo/a, specialista della relazione, medico, politico, commerciante) avrà raccontato l’esperienza del coronavirus dal suo punto di vista, soffermandosi sulle novità che questa epidemia ha sviluppato nella propria vita.

Scarica il pdf del libro 

Quali sono gli obiettivi?

✓ Dare spazio di parola e di riflessione ✓ Offrire un luogo simbolico e reale in cui condividere ed elaborare il proprio vissuto emotivo ✓ Trovare nel confronto strategie efficaci per la soluzione dei problemi ✓ Ingaggiarsi in un progetto a lungo spettro ✓ Scrivere per dare senso, scrivere per testimoniare, scrivere per ricordare

Quanto costa?

Nulla alle famiglie e ai ragazzi che parteciperanno. 

Quando si terranno gli incontri ?

Di seguito il calendario delle date degli incontri per i genitori della scuola: 

  • MATERNA: il 16 e il 23 maggio alle 18.00
  • PRIMARIA: il 13 e il 20 maggio alle ore 18.00
  • SECONDARIA: il 13 e il 20 maggio alle 19.00
  • PER I PREADOLESCENTI: il 14 e il 21 maggio alle 18.00 
Chi può partecipare?

Gli incontri, gratuiti, sono aperti alla cittadinanza previa iscrizione obbligatoria via mail entro il 10 maggio a vincilcovid@portamipermano.it, indicando nome, cognome, ordine di scuola (materna/primaria/secondaria) e Istituto scolastico di provenienza. 

 

PAGE TOP